UN TURCO... Siracusano

di Emanuela Catalano

 

"UN TURCO... SIRACUSANO"



Tutto potevo immaginarmi uscendo da Piazza Duomo ad Ortigia (Siracusa) dopo cena, tutto meno che trovarmi faccia a faccia col Principe!

Purtroppo non lui in carne ed ossa, ma una sua originale raffigurazione tridimensionale in grande formato, al centro di un’ampia e scintillante vetrina.

Un abilissimo Artista, senza dubbio provvisto dell’occhio del ritrattista, ha modellato la testa in ceramica di Antonio De Curtis.

L’opera, dotata di una straordinaria tridimensionalità e di una formidabile somiglianza, è un manufatto unico, che ci rende, del grande attore, un ritratto “parlante” in forma di vaso.

Si tratta di un prodotto tipico della tradizione ceramica Siciliana che vede nei vasi ritratti “immaginari” di Re e Regine, Arabi, Normanni, Aragonesi e, nei ruoli dei loro antagonisti Saraceni, Mori, Arabi, uomini o donne, capi o meno, con caratteristici copricapo.

Il Principe è proprio raffigurato coś, come un saraceno, o forse un turco, tanto per richiamare il noto film “Un Turco…Napoletano”.

La Sicilia, attraverso l’ arte onora il Principe con un ritratto magistrale che si potrebbe definire “Toṭ Turco…Siracusano!.

Ortigia, 31 Luglio 2016 Emanuela Catalano

Copyright: www.artemanuela.it

 


^Top

 

 

 


| Home | Biografia | Locandine | Film cinema | Film montaggio | Film TV | Fumetti | Foto | Teatro | I nomi | Le spalle |

| 'A livella | Poesie | Home video | DVD | Critica | Canzoni | Desktop | Cartoline | Libri | Il baule di Toṭ | I santini di Toṭ |

IL PIANETA TOTO' - www.antoniodecurtis.org   Portale dedicato interamente ad Antonio De Curtis     > contatti <