Il tuttofare - Serie TV "Tutto Totò"

| La scommessa | Totò a Napoli | Premio nobel | Il grande maestro |

| Il latitante | Il tuttofare | Don Giovannino | Totò ciak | Totò ye' ye' |


Film in B/N durata 49 min. -   Video-clip 38 sec.  -   Sigla TuttoTotò in mp3

"Il tuttofare" Regia di Daniele D'Anza. Soggetto e Sceneggiatura Antonio De Curtis, Michele Galdieri, Bruno Corbucci; Direttore della fotografia Marco Scarpelli, Scenografia Giorgio Aragno, Musiche  Gianni Ferrio, Montaggio Sergio Muzzi, Produzione Aldo Pace per la BL Vision (Roma).

Interpreti: Totò ( Rosario De Gennaro detto Lallo ), Lauretta Masiero (la signora Lilly), Mario Castellani (Camillo, il parrucchiere), Antonella Steni (la signora Mary), Gisella Sofio (la contessa), Dory Dorika (la signora grassa), Piero Mazzarella (suo marito), Giuseppe Anatrelli, Annabella Ceriani, Vittoria De Silverio, Annamaria Improta, Gualtiero Isnenghi, Corrado Olmi, Gino Ravazzini.

E' uno degli special televisivi girati da Totò nel 1967, andato in onda su quello che allora si chiamava Programma nazionale il 10 maggio 1967, alle ore 21. Al soggetto e alla sceneggiatura di Sergio Corbucci e Michele Galdieri collaborò anche il comico, riproponendo lo sketch de "Il parrucchiere per signora" tratto dalla rivista "Badi che ti mangio" di Michele Galdieri. L'ascolto fu di 16 milioni di ascoltatori.

Film completo: Il tuttofare

Si tratta dell’evidente ri-proposizione di uno sketch nato nella rivista Bada che ti mangio e poi riproposto a colori ne Il più comico spettacolo del mondo. Il tuttofare Rosario De Gennaro, detto Lallo (Totò), si presenta da un parrucchiere per signora (Mario Castellani) offrendosi come aiutante, pur non sapendo nulla di quel mestiere. Nascono così molteplici equivoci e situazioni comiche surreali, ma di gusto non del tutto “deteriore”.

La recitazione è, per così dire, automatica e sintonizzata sul canale del puro e semplice recupero dell’antico sketch, che viene riproposto in bianco e nero al pubblico televisivo italiano con qualche sempliflcazione. "Fonte: Totò attore" di Ennio Bìspuri, edito da Gremese.

Pochi giorni dopo la sua scomparsa, andò in onda la serie televisiva "Tutto Totò", composta da medio-metraggi che in parte riprendevano sketch celebri (ad esempio, nell'episodio "Il tuttofare", con la scena del parrucchiere, già presente in "Il più comico spettacolo del mondo") e in parte adattavano il personaggio Totò in contesti narrativi attuali, come ad esempio nell'episodio "Totò yè yè" (con lui e Mario Castellani a confrontarsi con il mondo giovanile degli anni 60).

 


| Home | Biografia | Locandine | Film cinema | Film montaggio | Film TV | Fumetti | Foto | Teatro | I nomi | Le spalle |

| 'A livella | Poesie | Home video | DVD | Critica | Canzoni | Desktop | Cartoline | Libri | Il baule di Totò | I santini di Totò |

IL PIANETA TOTO' - www.antoniodecurtis.org   Portale interamente dedicato ad Antonio De Curtis     > contatti <